benvenuti in

VALLE CAMONICA

Arte, storia e natura

Un posto non come gli altri

L'Ostello del Pittore si trova in media Valle Camonica, nel cuore del Parco dell'Adamello. Nelle immediate vicinanze sono presenti numerose rocce incise, collocate in siti molto affascinanti e panoramici, facilmente raggiungibili a piedi. Molto interessante, soprattutto per le famiglie e le scolaresche, è il centro faunistico dell'Adamello, sito ad un paio di chilometri dalla struttura e facilmente raggiungibile a piedi o con mezzi di trasporto. Inoltre, nei pressi dell'Ostello si possono praticare sport di montagna quali trekking ed escursioni alpinistiche sui numerosi sentieri e percorsi che ci circondano e arrampicata (pareti attrezzate sono presenti subito fuori dal paese, e una falesia molto apprezzata a livello nazionale, si trova a 2 km da Paspardo).


Arte Rupestre

Nel 1979 l’area di Cemmo diventò il primo sito italiano a essere inserito nella lista del Patrimonio mondiale dell’Unesco. Negli anni successivi furono scoperte oltre 180 località, in Valle Camonica, dove furono trovate le incisioni rupestri

PARCO DELL'ADAMELLO

Il Parco dell'Adamello si trova al centro della catena alpina, nelle Alpi Retiche, e comprende tutto il versante lombardo del gruppo dell'Adamello. Si estende per 51.000 ettari (510 km2) ed è sede del ghiacciaio più vasto d'Italia

Flora & Fauna

LA VITA NEL PARCO

Lo scarto altimetrico di oltre 3.000 metri (da 390 a 3539 metri s.l.m.) esistente tra la quota minima e la massima del Parco Adamello determina notevoli variazioni climatiche che, influenzano in struttura, composizione e distribuzione, tutti gli ecosistemi del Parco.

Nel Parco Adamello è presente tutta la fauna alpina compreso l'orso (Ursus arctos) che da qualche anno ormai interessa con la sua presenza anche i territori del nostro Parco. Al momento non si hanno indicazioni certe sulle aree di svernamento, ma in diverse zone e in diversi periodi la presenza di questo splendido animale è data ormai per assodata. E' comunque in atto un progetto di monitoraggio di orso (Ursus arctos) e lupo (Canis lupus) per meglio comprendere le dinamiche di ripopolamento sul territorio da parte di queste specie.

Centro Faunistico parco dell'Adamello

Il Parco Adamello, Legambiente Lombardia Onlus e Comune di Paspardo, anche grazie al contributo della Fondazione Cariplo, della Regione Lombardia e della Provincia di Brescia, hanno collaborato per dare vita ad un luogo dove privilegiare il rapporto diretto - quasi fisico - tra uomo e biodiversità, un luogo "magico" dove è possibile effettuare emozionanti incontri con alcune delle specie presenti sulle alpi (animali non più idonei al rilascio in natura o in fase di recupero). 

Il Centro Faunistico, esteso su una superficie boschiva di 7 ettari all'interno dell'area protetta, è accessibile anche a persone con disabilità motorie e a non vedenti. 
Un sentiero-natura, attrezzato con pannelli didattici che percorre tutta l'area faunistica tra le chiome dei grandi alberi dove si apre uno splendido panorama sulla Concarena, il Pizzo Badile e il fondovalle camuno. 
Il Centro ospita cervi, caprioli, rapaci, ricci e altri animali non più idonei al reinserimento in natura a seguito di incidenti o traumi. 

LA PANCHINA GIGANTE

Il Big Bench Community Project, progetto portato avanti da Chris Bangle con la moglie Catherine, è nata dall’idea per sostenere le comunità locali, il turismo e le eccellenze artigiane del territorio. 

La “Big Bench” di Paspardo ha colori neutri, la seduta è di legno di castagno e la struttura è di ferro battuto, è larga 3,20 metri per 2,26.

Realizzata e posizionata lungo il percorso della memoria, che circonda la collina dei castagni e si affaccia con un balcone mozzafiato tra Concarena e Pizzo Badile fino al Monte Bronzone sopra la pianura.

CASTAGNE TRA ECONOMIA E PAESAGGI

L'area di Paspardo è circondata da ampi castagneti, che ne hanno modellato i paesaggi nel corso della storia. Numerosi sono i percorsi che li attraversano, come la strada della castagna, che da Capo di Ponte raggiunge la località Deria di Paspardo. Il Consorzio della Castagna di Paspardo cura la raccolta e la trasformazione delle castagne, confeziona prodotti da forno, pasta, birra, farine e altri.

Sports
& Attività

Piste da sci nelle vicinanze

Trekking/Alpinismo

Arrampicata

Pesca 

Animali selvatici

Panorama montano

Parchi giochi nelle vicinanze

Boschi e foreste


Luoghi d'interesse

Affreschi del Romanino Bienno e Pisogne

Anfiteatro Romano di Cividate Camuno

Museo dell'energia Cedegolo

Terme di Boario

MUPRE- Museo della Preistoria della Valle Camonica

Museo della Guerra bianca Temù

Laghi Alpini

Sentieri della Grande Guerra


Ostello del Pittore
Via Cesare Bertolotti, 11
25050 Paspardo BS Italia
Tel: +39 0364 486048 Reception & Booking